Frequenza di trade - Forex Sicuro

Vai ai contenuti

Menu principale:

Frequenza di trade

Il minimo di investimento di quando dovrebbe essere? Un conto di 10.000 (€,$ o £) per iniziare è una ottima soluzione secondo me, meglio sarebbe l’apertura di due conti di 25.000 ognuno; con un conto si preleva mensilmente o quasi e l’altro lo si lascia crescere nel tempo. Oppure un conto da far crescere tra i 10,000 ed i 25.000 ed uno per fare scalping con rischi maggiori di circa 5000.


Quanto si può guadagnare all'anno? Nel mercato è una variabile molto ampia, non vi sono garanzie alcune di guadagno a fine anno; il mercato del FOREX è altamente speculativo. E’ sicuramente il modo più rapido per guadagnare soldi, ma anche per perderli! Ha molti vantaggi rispetto ad un mercato azionario classico, poiché avendo molta volatilità offre molta più possibilità di fare soldi. Inoltre nei momenti di crisi mondiale dove tutte le borse e le azioni crollano, la possibilità di operare sulle valute permette comunque di avere profitto, poiché esse saranno sempre in movimento tra loro; così come la possibilità di andare al ribasso oppure strategie di hedging. Dimenticatevi di fare i soldi con un conto da 1000 poichè il tempo sarà di almeno 5 anni per portarlo ad un volume sufficiente per cominciare a guadagnare, (ma è molto più facile perdere tutto). Quindi se non avete almeno 5000 - 10.000 per iniziare, fossi in voi, farei trade con la demo finchè non avete a disposizione tale cifra.

Nella mia esperienza un buon (MM) ed una operatività poco aggressiva dovrebbe portare ad un incremento mensile del 2-3% sul mese precedente; il che si tramuta in un 20-40% in più sul capitale a fine anno. Ci potranno essere degli anni con più 150% ed altri con perdite anche superiori al 30%, ma sulla media a 10 anni ci si potrebbe assestare a circa un più 30% annuo. Vi sono trader che su 10 anni riescono ad assestarsi ad oltre un 60% annuo, ma sono casi più unici che rari.

Questo significa che se si ha pazienza e si opera con tranquillità e saggezza nell'arco di pochi anni con un conto di soli 10.000 o 25.000 si possono raggiungere buoni traguardi.



Quale è la frequenza di trade? Anche per questo non ci sono regole, dipende molto dalla tipologia di trade e dal tipo di trader. Quello che posso dirvi è di non dimenticare la regola prima del Money Management (guardate pagina Money Management). Più trade fate, più possibilità avete di perdere soldi, non di farli; il fatto che la maggior parte dei trader faccia operazioni intraday (operazioni aperte e chiuse durante la stessa giornata) usando "time charts" sotto le quattro ore, giustifica il fatto del perchè oltre 80% dei trader perde tutto nel mercato. Fare operazioni in questo modo e come fare "gambling", quindi siete destinati a perdere perchè non avete nessuna idea di dove il mercato stia andando. Inoltre se avete oltre 7 o 10 operazioni aperte sulla piattaforma non in "Stop/Profit", aumenterà la confusione nella vostra mente e non sarete più lucidi nell'operare. Se effettuate troppe operazioni ogni giorno e osservate i grafici tutto il giorno o operate su troppi mercati, andrete facilmente in "over trading" e questo vi condurrà alla catastrofe.
Sappiate che questo mercato non è un mercato dove bisogna per forza fare trade tutti i giorni, se alcuni giorni non vedete delle condizioni ottimali o non vi sentite lucidi per operare, allora dovete assolutamente astenervi dal farlo. Molto meglio studiare le curve con calma ed entrare più avanti con maggior sicurezza. Il mercato, ricordatelo offre sempre nuove possibilità; meglio avere il margine libero per operare quando davvero ne vale la pena e soprattutto aver analizzato al meglio il mercato di vostro interesse.
Il Forex è un mercato maggiormente a lungo termine; anche se ciò non toglie che si possa guadagnare con operazioni intraday. Questo però è l'aspetto più difficile del trading, ed a mio avviso bisogna fare intraday solo se si è davvero sicuri di ciò che si fà! E solo dopo anni di pratica sul FX a media e lunga operatività. Spesso invece, l'intraday
ed ancor peggio lo scalping aggressivo è il tipo di operatività che i principianti seguono dall'inizio, portandoli inevitabilmente alla catastrofe finanziaria.

Le mie statistiche sono di circa 15 operazioni al mese, se decido di fare intraday scalping, raramente apro oltre 4 posizioni al giorno, e solo in giornate a mia avviso particolarmente vantaggiose. Il mio consiglio è il seguente: "Bisogna essere sul mercato tutti i giorni, ma non tutto il giorno".

 
Torna ai contenuti | Torna al menu